Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
17 lug 2022
17 lug 2022

Missili russi dalla centrale di Zaporizhzhia E torna l’incubo dell’incidente nucleare

17 lug 2022

La guerra torna a incombere sulla più grande centrale nucleare d’Europa: secondo Kiev i russi stanno utilizzando il sito dell’impianto di Zaporizhzhia, occupato a marzo, come base missilistica per condurre attacchi nelle zone circostanti. I raid dell’Armata sono proseguiti anche su altre regioni dell’Ucraina e le sirene sono tornate a suonare nella capitale. Mentre il ministro della Difesa Shoigu ha fatto per la seconda visita in un mese alle truppe sul campo. La battaglia per Zaporizhzhia, durante le fasi iniziali dell’invasione russa dell’Ucraina, aveva già rischiato di provocare conseguenze drammatiche, perché le bombe erano cadute non lontano dai reattori della centrale nel sud-est, provocando un incendio. L’allarme adesso è stato rilanciato dal responsabile dell’agenzia nucleare nazionale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?