8 ago 2020

Miozzo: "Verbali riservati per evitare di creare il panico"

I verbali delle riunioni del Cts "non sono mai stati desecretati, perché non sono mai stati segreti. Sono stati tenuti riservati, in maniera tale che non si creasse panico o agitazione nell’opinione pubblica rispetto alle indicazioni che stavamo dando". Lo ha detto a Sky Tg24 il coordinatore del Cts Agostino Miozzo. "Ci sono state delle aspettative su questi `verbali segreti` che sono probabilmente esagerate. Abbiamo sempre e solo fatto delle considerazioni scientifiche, per dare un supporto e un aiuto di analisi al Governo, per le decisioni che il governo ha dovuto e voluto prendere". O, nel caso, non prendere.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?