Carabinieri
Carabinieri

Messina, 29 maggio 2021 - Madre e figlia di 12 anni trovate impiccate vicino al Santuario del Letto Santo, a Santo Stefano di Camastra (Messina). L'allarme lo ha dato il marito della donna, che in queste ore viene interrogato. La Procura di Patti sta indagando: non si esclude alcuna ipotesi, compreso l'omicidio-suicidio. Sul posto i Carabinieri del Comando Compagnia di Santo Stefano di Camastra. 

La donna e la ragazzina spesso uscivano a fare una passeggiata. Ma oggi il marito si è insospettito non riuscendo a raggiungerle al telefono. Prima le ha cercate a Santo Stefano di Camastra, dove la famiglia risiede. Poi si è recato nell'abitazione in campagna, dove le ha trovate impiccate, e ha dato l'allarme. 

Il procuratore di Patti, Angelo Cavallo: "Confermo il ritrovamento dei due corpi, della madre e della figlia, ma al momento è prematuro fare qualsiasi ipotesi, bisogna attendere le valutazioni del medico legale e le indagini dei carabinieri. Sul posto si è recato il pm Andrea Apollonio". Il magistrato è titolare anche dell'inchiesta sulla morte della dj Viviana Parisi e del figlio Gioele Mondello.