Terrorismo i mercatini natalizi parigini presidia (Olycom)
Terrorismo i mercatini natalizi parigini presidia (Olycom)

Parigi, 26 novembre 2015 - L'anno scorso era successo proprio a ridosso di Natale, il 22 dicembre, a Nantes: un uomo in auto era piombato sulla folla gridando 'Allah è grande' e facendo 11 feriti. Quest'anno - dopo i sanguinosi attentati del 13 novembre - la capitale francese si prepara per tempo: e già un mese prima schiera le forze dell'ordine davanti ai suoi famosi mercatini di Natale. Un modo per dire: 'vogliamo continuare a vivere', non rinunciamo alle feste e alle tradizioni ma, nel clima di terrore che si respira, corriamo ai ripari. E così davanti ai principali mercatini natalizi della Ville Lumiere sono schierati esercito e forze dell'ordine. 

LA MAPPA DEI MERCATINI - Forse il mercatino più suggestivo di Parigi - soprattutto di sera - si snoda sugli Champs Elysée, vestiti a festa con centinaia di lucine lungo il viale. Ma un altro appuntamento da non perdere è con i mercatini della Defense: il quartiere più moderno di Parigi sotto Natale cambia completamente aspetto e sotto il bellissimo arco moderno in cristallo e ferro va in scena la magia del Natale, con bancarelle di decorazioni e regali, oggetti etnici, dolciumi e leccornie e i famosi panini in cui viene fatto colare formaggio fuso. Molto suggestivi anche il mercatino davanti a Notre Dame e quello nei pressi della Tour Eiffel.