Matteo Renzi in Bahrain con Jean Todt e il Principe Salman ben Hamad Al Khalifa (Ansa)
Matteo Renzi in Bahrain con Jean Todt e il Principe Salman ben Hamad Al Khalifa (Ansa)

Roma, 28 marzo 2021 - Matteo Renzi in Bahrain per assistere al Gp di Formula 1. E sui social, Twitter e Facebook, scoppia la polemica. A cui ribatte, con una nota, il senatore e leader di Italia Viva sottolineando di avere "sempre rispettato tutte le norme". A pubblicare la foto su Twitter del nuovo viaggio in Medioriente del leader di Iv è stato Jean Todt, presidente della Fia. Renzi è comparso anche, nel paddock, in alcune dirette video della manifestazione.

Nello scatto di Todt l'ex premier è in compagnia del presidente della Fia e del principe Salman ben Hamad Al Khalifa, primo ministro del Bahrein. La notizia ha scatenato divere reazioni sui social, con utenti che si sono chiesti come è possibile che con "l'Italia in zona rossa sia potuto volare in Bahrein". Poi la nota dell'ufficio stampa del politico: "Matteo Renzi fa sapere che è abituato alle polemiche contro di lui - si legge - ma che ha come sempre rispettato tutte le norme e martedì sarà in aula a fare il suo lavoro per intervenire sul Family Act. Inutile dire che i viaggi di Renzi riguardano Renzi e non costano un centesimo al contribuente".