Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
26 lug 2022

Materassino utilizzato come altare, in mare si celebra la messa Il parroco: "La pineta era occupata"

26 lug 2022
Don Mattia Bernasconi durante la celebrazione della messa
Don Mattia Bernasconi durante la celebrazione della messa
Don Mattia Bernasconi durante la celebrazione della messa
Don Mattia Bernasconi durante la celebrazione della messa
Don Mattia Bernasconi durante la celebrazione della messa
Don Mattia Bernasconi durante la celebrazione della messa

La pineta è occupata, non si trovo altro posto per celebrare messa, quindi tanto vale entrare tutti in mare. Succede nel Crotonese dove don Mattia Bernasconi, vice parroco di San Luigi Gonzaga di Milano, e i suoi ragazzi partecipano a un campus estivo. Ma come fare ad attrezzare il mare a parrocchia? Semplice – avrà pensato il sacerdote, in costume e a torso nudo –, basta utilizzare un materassino come altare. . Essendo domenica si doveva anche celebrare messa ha spiegato don Mattia: "Avevamo scelto la pineta di un campeggio, ma era occupata. Faceva molto caldo e così ci siamo detti: perché non fare messa in acqua? Una famiglia ci ha dato il materassino. È stato bellissimo anche se ci siamo scottati".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?