Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 giu 2022
16 giu 2022

Mascherine sui mezzi pubblici e a lavoro: dove sono ancora obbligatorie

Le disposizioni anche in vista degli esami di stato e per andare a messa in chiesa

16 giu 2022

Roma, 16 giugno 2022 - Primo giorno per le nuove regole riguardanti l'obbligo delle mascherine al chiuso in Italia. Ieri il Consiglio dei ministri ha chiarito quali sono le nuove disposizioni riguardanti i dispositivi di protezione, strumento entrato nel quotidiano di tutti gli italiani dall'inizio della pandemia Covid. Scaduto il 15 giugno l'obbligo di Ffp2 per entrare in luoghi come cinema, teatri, palazzetti dello sport, mezzi di trasporto, il Governo ha confermato che, fino al 30 settembre, l'obbligatorietà di indossare le mascherine rimane per le seguenti attività: entrare negli ospedali, strutture sanitarie, nelle Rsa, usufruire dei mezzi di trasporto, a eccezione dei voli aerei interni al territorio italiano e verso l'estero. Vediamo quali sono le novità in un vademecum sulle mascherine in Italia.

Mascherine in chiesa: via l'obbligo a messa

Sugli autobus l'obbligo di mascherina Ffp2 rimane fino al 30 settembre
Sugli autobus l'obbligo di mascherina Ffp2 rimane fino al 30 settembre

Obbligo mascherine al chiuso: tutte le decisioni del Cdm del 15 giugno

Mascherine nei luoghi di lavoro

Le mascherine (sufficienti quelle chirurgiche) sono ancora obbligatorie per le persone che lavorano in ospedali, strutture sanitarie, case di riposo, ma anche per i pazienti e per le persone che si recano in queste strutture per visite mediche o per visitare parenti o conoscenti. Per quanto riguarda invece gli altri luoghi di lavoro, nelle aziende private rimane l'obbligo (fino al 30 giugno) della mascherina nei luoghi condivisi (sia al chiuso che all'aperto); nelle aziende pubbliche invece è ancora valida la circolare del ministro Renato Brunetta che raccomanda (non obbliga) l'uso delle Ffp2 per il personale a contatto con il pubblico, negli uffici, a mensa, negli ascensori e in altri spazi comuni, specie dove possono generarsi degli affollamenti. L'utilizzo della mascherina non è necessario nei luoghi all'aperto.

Cosa succede sui mezzi pubblici

Il governo ha confermato la proroga dell'obbligo della mascherina Ffp2 sui mezzi di trasporto pubblico (bus, tram, metropolitana e treni), fatta eccezione per quello aereo. Un nuovo aggiornamento sarà fornito il 30 settembre, quando scadrà questa ulteriore proroga.

Maturità: cosa devono fare gli studenti

Decade l'obbligatorietà dell'uso delle mascherine per gli esami di stato. Per la Maturità 2022 e per gli esami di terza media quindi l'uso di Ffp2 o mascherine chirurgiche è soltanto raccomandato. In arrivo una nuova circolare ad hoc che spiegherà questa svolta e fornirà a tutti gli istituti maggiori indicazioni.

Mascherine a messa

A messa nessun obbligo di mascherina. Resta la raccomandazione di utilizzarla. Lo sottolinea la presidenza della Cei ai Vescovi e ai sacerdoti del Paese in una lettera con alcuni consigli e suggerimenti relativi alle misure di prevenzione della pandemia. Per quanto riguarda l'utilizzo delle mascherine: "In occasione delle celebrazioni non è obbligatorio, ma è raccomandato".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?