11 giu 2021

Zona bianca, mascherine all'aperto ancora per un mese. Ecco quando può finire l'obbligo

Il governo è pronto a cancellare l’obbligo il 15 luglio. Da lunedì mezza Italia bianca, ipotesi stop ad agosto per lo stato d’emergenza

elena g. polidori
Cronaca
Tourists wait to enter the basilica in San Marco Square, Venice, Italy, 7 June 2021. Today the Veneto region become a white zone, the one with the lowest risk for Covid infection, with all economic activities open (except discos) and unlimited bars and restaurants for indoor service, with the exception of 6 seats at the table.ANSA/ANDREA MEROLA
Turisti in piazza San Marco a Venezia (Ansa)

Da lunedì prossimo più di mezza Italia sarà in fascia bianca, si comincia già a pensare all’estate "a viso aperto", ma con un dubbio; quando ce la potremo levare definitivamente la mascherina? Così, mentre dal 14 giugno anche Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia, Emilia Romagna e Provincia di Trento dovrebbero fare il loro ingresso nella fascia più libera dalle restrizioni anti Covid, la questione del permanere dell’obbligo di mascherina e del distanziamento non è stato risolto. Contagi Covid in Italia del 16 giugno Zona bianca: 40 milioni di italiani in zona bianca: coprifuoco e regole Open day vaccini: ecco quelli cancellati e quali diventano Pfizer Ema: "No Astrazeneca a chi ha permeabilità capillare" Potrebbero finire entrambi con la fine dello stato di emergenza (31 luglio) o addirittura anche prima, almeno per quanto riguarda l’obbligo di mascherina all’aperto, ma nel governo, al momento, non c’è ancora un orientamento preciso sul da farsi, anche se il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, ha detto che se le cose continuano ad andare così bene si potrà togliere la mascherina fin dalla metà di luglio. Dal ministero degli Affari Regionali, tuttavia, non fanno trapelare certezze: la mascherina, viene sottolineato, potrà essere tolta a breve all’aperto, ma dovrà restare come presidio al chiuso, forse anche dopo la fine dell’emergenza, sempre che non venga rinnovato il decreto fino a ottobre, come vorrebbe il ministro Speranza anche per facilitare l’azione di vaccinazione di massa. "Se però si deciderà diversamente – viene sottolineato – allora inseriremo le regole sull’uso della mascherina e la sua obbligatorietà al chiuso in uno dei decreti Covid che verranno rinnovati". AstraZeneca: cosa succede ora per la seconda dose Camilla, lo studio e la pallavolo: chi era la ragazza morta dopo AstraZeneca Covid, la mappa dei colori dell'Europa Genova, morta la ragazza vaccinata con Astra Zeneca ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?