7 feb 2022

Marinaio ucciso a Genova: trovato al porto con gola tagliata

Indagini in corso per ricostruire se si tratti di omicidio o di gesto volontario. Ieri sequestrati 445 chili di cocaina dalla stessa nave 

La portacontainer Msc Adelaide attraccata nel porto di Genova Pra' presso il terminal VTE dove e' stato trovato un membro dell'equipaggio con un profondo taglio alla gola, Genova, 07 febbraio 2022. ANSA/LUCA ZENNARO
La portacontainer Msc Adelaide attraccata nel porto di Genova Prà presso il terminal VTE

Roma, 7 febbraio 2022 - E' giallo al porto di Genova. Un marinaio, 50enne di nazionalità serba, è stato trovato morto con la gola tagliata a bordo di una portacontainer ormeggiata al porto Vte di Genova Prà. È successo questa mattina. Si tratta della portacontainer Adelaide della compagnia Msc, che è arrivata ieri pomeriggio.

Le operazioni di scarico e carico della nave sono state immediatamente interrotte, con il divieto di salire a bordo. Al momento è in corso il sopralluogo della Polizia e della Capitaneria di porto per ricostruire se si tratti di un omicidio o di un gesto volontario.

Da quanto si apprende,nel frattempo, il corpo dell'uomo è stato ritrovato nella sala macchine della nave. La vittima, secondo una prima ricostruzione, effettuata dagli investigatori della squadra mobile, che stanno sentendo le persone che si trovavano a bordo, sarebbe stata vista poco prima con un coltello in mano. Ma solo le indagini, ancora in corso, faranno luce su quanto successo.

Trovati 445 chili di cocaina

 

Secondo gli investigatori non ci sarebbe al momento alcun collegamento con il marinaio morto, ma dalla stessa nave Msc Adelaide è stato sbarcato domenica un container contenente caffè in cui sono stati trovati 445 chili di cocaina, suddivisi in 400 panetti e nascosti in 14 borsoni. I finanzieri del Gico (Gruppo investigazione criminalità organizzata) hanno sequestrato la droga che avrebbe fruttato circa 30 milioni di euro mentre nell'operazione è stato arrestato un lavoratore della Culmv di 50 anni. La nave cargo Msc Adelaide proveniente dal Brasile, prima del suo arrivo ieri a Genova, aveva toccato i porti spagnoli di Las Palmas e Valencia, infine quello italiano di Gioia Tauro.

 

La mappa

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?