Il Doodle di Google dedicato a Margherita Hack
Il Doodle di Google dedicato a Margherita Hack

Roma, 12 giugno 2021 - Un Doodle in 3D dedicato a Margherita Hack, la 'signora delle stelle' italiana. Questa la scelta di Google nella giornata di oggi per celebrare quello che sarebbe stato il 99° compleanno della celebre astrofisica. Il Doodle la ritrae con l'asteroide a lei dedicato in movimento, e un gattino.

Hack, nata Firenze il 12 giugno 1922 e morta a Trieste il 29 giugno 2013 (proprio a Trieste diresse, prima donna in Italia, l'Osservatrio astronomico), oltre all'attività di divulgatrice scientifica, ha anche difeso i diritti civili sostenendo in maniera aperta cause come, appunto, la protezione degli animali e l'uguaglianza per tutti.

La signora delle stelle

Proprio alle stelle Hack ha dedicato molte ricerche e approfonditi studi. A partire dalle cosiddette 'stelle variabili', così definite perché la loro luminosità cambia periodicamente. Poi l'astofisica italiana dedicò grande attenzione alle 'stelle a emissione B': stelle cioè dalla rapida rotazione che le porta ad espellere enormi quantità di materia. Materia che produce suggestivi anelli e dischi intorno alla stella stessa.

L'asteroide di Margherita

Nello spazio c'è un asteroide che porta il suo nome: scoperto per la prima volta nel 1995, è stato chiamato '8558 Hack': è un corpo celeste collocato nello spazio tra le orbite di Marte e Giove. Sono stati i due scopritori, Andrea Boattini e Luciano Tesi dell'Osservatorio astronomico di San Marcello Pistoiese ad intitolarlo a Margherita.

Divulgare la scienza ma non solo

Margherita Hack (vegetariana e con la passione per la bicicletta) non è stata solo una scienziata di spessore mondiale, ma anche una divulgratrice scientifica per tutta la sua lunga vita. Scrittrice feconda e attentissima al tema dei diritti civili: si è battuta molto a desempio per il riconoscimento delle coppie di fatto.