Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
15 gen 2022

Marco Melandri choc: "Ho preso il Covid apposta, per avere il green pass"

Poi l'ex pilota si corregge: "Era una battuta"

15 gen 2022

Ravenna, 15 gennaio 2022 - Marco Melandri è stato positivo al Covid. Ma questa non è una notizia. La notizia è che l'ex pilota motociclistico, dichiaratamente no vax, si sarebbe infettato volontariamente. Lo spiega lui stesso in un'intervista a Mowmag.com. "Ho preso il virus perché ho cercato di prenderlo, e, al contrario di molti vaccinati, per contagiarmi ho fatto una fatica tremenda". L'obiettivo era avere il green pass e poter lavorare. "L'ho fatto apposta per potere essere in regola almeno per qualche mese. Mi sono dovuto contagiare per necessità".

La premessa è d'obbligo: "Non considero il vaccino un'alternativa valida". Sulle motivazioni l'ex pilota sfodera un classico argomento no vax, ampiamente smentito dalla comunità scientifica: "Fino a prova contraria questo resta un vaccino sperimentale e con un meccanismo diverso rispetto a tutti i vaccini del passato, legato all'mRna". 

Ma poi attraverso il suo profilo Instagram Melandri corregge il tiro e dice: "Per una battuta ironica è uscita una tempesta...Mi spiace ma non l'ho contratto volontariamente e non sono stato a contatto con un positivo. Schezando dissi 'se saró positivo sarà per necessità cosi avrò il Green Pass'". 

Nei mesi scorsi avevano fatto rumore i botta e risposta con la giornalista Selvaggia Lucarelli che accusava Melandri di fare disinformazione proprio sui vaccini. Nel'intervista a Mowmag Melandri parla anche del caso Djokovic: "Se ne frega della carriera e io lo stimo perché ha dei valori". 

"Conosco molte persone con due dosi che provano a infettarsi per evitare la terza", continua l'ex pilota, che considera il "Green pass un ricatto: lo userò solo per lavoro e se devo accompagnare mia figlia. Sono disposto a utilizzarlo solo per lo stretto necessario".

In un post su Instagram Melandri aveva anche raccontato di essere stato contagiato da una persona con due dosi. "E se fosse successo il contrario? Per me esistono solo Negativi o Positivi, non esistono distinzioni e lo dice l’andamento dei fatti, cosi come che i nostri diritti non esistono più. Se fate i bravi vi lasciano una carta verde dove avete il “beneficio” di poter lavorare e poter studiare…Stiamo scherzando?". 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?