Marcello Giordano nei panni di Don Josè nella Carmen (Ansa, Dresda)
Marcello Giordano nei panni di Don Josè nella Carmen (Ansa, Dresda)

Siracusa, 5 ottobre 2019 - Il mondo della lirica piange Marcello Giordani. Il famoso tenore è morto oggi a 56 anni, colpito da un infarto nella sua casa di Augusta, in provincia di Siracusa. Immediato l'intervento del 118 che ha soccorso l'artista. Ma a niente sono servite le manovre di rianimazione. 

Solo un mese fa Giordani era sotto i riflettori del teatro antico di Taormina e del Teatro greco di Siracusa, nel ruolo di Calaf, nella Turandot di Giacomo Puccini per la regia di Enrico Stinchelli. Solo l'ultima di una lunga serie di interpretazioni notevoli che hanno costellato la sua carriera. 

Giordani ha calcato le scene di tutto il mondo: ha cantato nei teatri di Londra, Parigi, Berlino, Vienna e San Francisco, solo per citarne alcuni. Ora nei panni di Turiddu della Cavalleria Rusticana, ora di Don Josè della Carmem e Cavaradossi di Tosca

Lascia la moglie e i due figli.