Mara Carfagna, vicepresidente della Camera (ImagoE)
Mara Carfagna, vicepresidente della Camera (ImagoE)

Roma, 6 dicembre 2020 - Mara Carfagna è ricoverata con la polmonite. La deputata di Forza Italia e vicepresidente della Camera è in ospedale da mercoledì per accertamenti: ma per fortuna la polmonite non è dovuta al Covid. Le condizioni di salute della Carfagna sono buone,  si apprende da fonti vicine alla vicepresidente della Camera. La scorsa estate l'ex ministra aveva fatto molto parlare di sé quando aveva annunciato, a 44 anni compiuti (ne farà 45 a giorni, il 18 dicembre), la sua prima gravidanza. Poi, il 26 ottobre, Mara Carfagna ha dato alla luce la piccola Vittoria, avuta con il compagno Alessandro Ruben. E' sempre difficile per una neomamma assentarsi da casa, soprattutto se è per andare in ospedale.

Aggiornamento: Mara Carfagna: "Momento delicato"

L'ultimo post della Carfagna su Instagram risale a 5 giorni fa, quando ha ricordato i 40 anni dall'approvazione, il primo dicembre, della legge sul divorzio, mentre su Twitter l'esponente azzurra ha ricordato, il 3 dicembre, l'importanza del sostegno alle persone diversamente abili in occasione del #DisabilityDay.

Mara Carfagna, di Salerno, è stata ministra per le pari opportunità del Governo Berlusconi IV e dal 29 marzo 2018 è vicepresidente della Camera dei deputati mentre dal 20 dicembre 2019 è a capo di Voce Libera, associazione interna a Forza Italia. Si è avvicinata alla politica nel 2004 dopo un inizio di carriera come ballerina e modella.