Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
13 gen 2022
13 gen 2022

Covid, Italia tutta in rosso scuro: la mappa Ecdc

E' il colore che segna il massimo rischio epidemiologico

13 gen 2022

Bruxelles, 13 gennaio 2022 - Nella mappa Ecdc l'Italia diventa tutta rossa scuro, il colore che segna il massimo rischio epidemiologico per Covid-19, nella cartina appena aggiornata dall'agenzia Ue con sede a Stoccolma. Passa dunque in rosso scuro anche la Sardegna ancora in rosso la scorsa settimana. Tutta l'Europa Occidentale e Meridionale è in rosso scuro, insieme alla Scandinavia, ai tre Stati Baltici e a gran parte dell'Europa Centro-Orientale. In rosso, la fascia che segnala un rischio un poco meno grave, restano solo la Romania, parte dell'Ungheria, che ha annunciato che metterà a disposizione delle persone che ne faranno richiesta la quarta dose di vaccino, e gran parte della Polonia. Nessuna regione è gialla o verde, i colori che segnalano un rischio minore. La mappa del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie è tuttora basata solo sul numero di casi positivi, che con la variante Omicron stanno salendo ovunque, registrati in 14 giorni ogni 100mila abitanti, e sulla percentuale dei test positivi sul totale dei test fatti.

Approfondisci:

Zona arancione: Valle D'Aosta a un passo, Sicilia in bilico. Le altre Regioni a rischio

Bollettino Covid: dati su contagi e ricoveri del 13 gennaio

Mappa Ecdc: l'Italia tutta in rosso scuro
Mappa Ecdc: l'Italia tutta in rosso scuro

Covid, Gimbe: in 7 giorni +31% di ricoveri, +20% di intensive

Zona arancione: 8 regioni a rischio, anche la Lombardia. Cosa cambia

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?