Cagliari, 15 novembre 2021 - La Sardegna colpita ancora dal maltempo che si è abbattuto oggi in maniera particolare sul Sud dell'isola.  A Sant'Anna Arresi nella provincia di Carbonia-Iglesias, è morto un uomo, mentre sono stati ritrovati 4 cacciatori che erano dispersi nella zona di Sarroch (Cagliari).

La vittima è un ottantenne che è stato travolto dalla furia dell'acqua di un canale dopo essere sceso dalla sua auto bloccata lungo una strada allagata in località Porto Pino. Il suo corpo è stato ritrovato non lontano da Vigili del fuoco e protezione civile non lontano dalla macchina capovolta. Sempre a Sant'Anna è stato soccorso un giovane di cui si erano perse le tracce.

L'allerta per rischio idrogeologico in Sardegna è salita da gialla ad arancione: durerà tutta la giornata. Secondo le previsioni meteo le condizioni non miglioreranno fino a domani. 

Piogge battenti continuano ininterrotte dalla tarda serata di ieri: gravi disagi si registrano anche a Cagliari e provincia: strade allagate, crolli, tombini saltati e alberi abbattuti. Vigili del fuoco e polizia sono al lavoro per rispondere alle centinaia di richieste di intervento. Un intero paese montano, Burcei, è senza luce. 

Ritrovati i cacciatori dispersi

Sono stati recuperati i 4 cacciatori dispersi nella campagne di Villa San Pietro. Sono stati salvati grazie all'intervento dell'elicottero dei vigili del fuoco e, secondo quanto si apprende dalla Protezione civile, hanno trovato riparo in un ovile. Sul posto sono presenti le squadre dei vigili del fuoco che non sono ancora riusciti a raggiungerli a causa di un torrente in piena. Sono in corso le operazioni per portare definitivamente in salvo i 4 cacciatiori dispersi.

Scuole chiuse a Cagliari

A Cagliari città particolari problemi si segnalano nel quartiere Pirri con via Italia chiusa al traffico a causa dell'acqua che ha superato il livello di guardia. Già da stamattina, intorno alle 10, la statale 554 presentava difficoltà di circolazione, ed ora risulta chiusa in alcuni tratti. Critica la circolazione anche su viale Diaz, viale Trieste e viale Ciusa, e sull'Asse mediano dove c'è stato un incidente. Domani tutte le scuole resteranno chiuse per consentire le verifiche di agibilità degli edifici. Sospese anche le attività all'Università di Cagliari.