Palazzo Chigi si rifa il look, con luci nuove ad illuminare la facciata. Un’illuminazione perimetrale, con luci bianche che puntano verso l’alto, ma che, all’occorrenza, possono anche cambiare colore, diventando blu oppure assumendo i toni del rosso e del verde, per proiettare il tricolore sulla facciata del Palazzo che ospita la presidenza del Consiglio.

Anche sul tetto del Palazzo dove è situata la galleria intitolata ad Alberto Sordi, altra sede della presidenza sita sul lato sinistro di palazzo Chigi, sono state posizionate delle luci per illuminare la sede del governo, nonché sulla colonna di Marco Aurelio, che dà il nome alla piazza che affaccia sulla centralissima via del Corso. I lavori sono stati ultimati l’altro giorno