I proprietari della tabaccheria di viale Mazzini a Roma mostrano la matrice del biglietto vincente da 5 milioni di euro
I proprietari della tabaccheria di viale Mazzini a Roma mostrano la matrice del biglietto vincente da 5 milioni di euro
È il Lazio la regione baciata dalla fortuna in questa edizione della Lotteria Italia. Tre dei cinque superpremi, infatti, il primo da 5 milioni, il terzo da 2 e il quarto da 1,5, sono stati venduti rispettivamente a Roma, a Magliano Sabina e ancora a Roma. Il secondo, quello da 2,5 milioni, ha fatto felice il...

È il Lazio la regione baciata dalla fortuna in questa edizione della Lotteria Italia. Tre dei cinque superpremi, infatti, il primo da 5 milioni, il terzo da 2 e il quarto da 1,5, sono stati venduti rispettivamente a Roma, a Magliano Sabina e ancora a Roma. Il secondo, quello da 2,5 milioni, ha fatto felice il Modense e una ricevitoria di Formigine. Mentre l’ultimo è stato venduto a Trapani.

Lotteria Italia 2021 2022: tutti i biglietti vincenti di prima, seconda e terza categoria

Spesso, però, gli italiani si ’dimenticano’ di riscuotere le vincite, soprattutto quelle più basse. È di circa 30 milioni di euro il totale dei premi lasciati lì dal 2002 a oggi. Nell’ultima edizione ammontavano a 400mila euro. Tutti riscossi, invece, i cinque premi di prima categoria, dal primo premio da 5 milioni di euro vinto a Pesaro, al quinto da 250mila euro andato a Cavarzere. Nel caso in cui scopriste di aver vinto ecco come comportarsi. Ci sono 180 giorni per riscuotere. E cioè sei mesi dalla pubblicazione, nel bollettino dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, dei biglietti vincenti. Come? Presentando il tagliando negli sportelli di Intesa Sanpaolo oppure all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali, o inviandolo (a rischio del possessore), sempre all’Ufficio Premi, indicando generalità, l’indirizzo e le modalità di pagamento richieste (assegno circolare, bonifico bancario o postale).

Stesso discorso per i biglietti acquistati online: è necessario presentare un documento di identità valido, il codice fiscale e la stampa del promemoria di gioco oppure del codice univoco della giocata vincente.