Pronti, via. Parte la Lotteria degli scontrini: a gennaio la prima estrazione, ma già da oggi sarà possibile registrarsi sul sito lotteriadegliscontrini.gov.it per partecipare. Ogni volta che si farà un acquisto (non on line), seguendo una particolare procedura, si potrà partecipare a un vero e proprio concorso a premi. Con vincite che andranno, ogni mese, da 30 a 100mila euro, e un’estrazione annuale da 3 a 5 milioni di euro. Ecco come funzionerà. CHI PUÒ PARTECIPARE. La lotteria è riservata solo ai contribuenti maggiorenni e...

Pronti, via. Parte la Lotteria degli scontrini: a gennaio la prima estrazione, ma già da oggi sarà possibile registrarsi sul sito lotteriadegliscontrini.gov.it per partecipare. Ogni volta che si farà un acquisto (non on line), seguendo una particolare procedura, si potrà partecipare a un vero e proprio concorso a premi. Con vincite che andranno, ogni mese, da 30 a 100mila euro, e un’estrazione annuale da 3 a 5 milioni di euro. Ecco come funzionerà.

CHI PUÒ PARTECIPARE. La lotteria è riservata solo ai contribuenti maggiorenni e residenti in Italia.

COME ADERIRE. Basterà effettuare un acquisto: ogni euro speso dà diritto a un biglietto virtuale fino a un massimo di 1.000 biglietti per un acquisto pari o superiore ai mille euro. I contribuenti potranno concorrere all’assegnazione di premi fra 100mila e 30mila euro.

LE ESTRAZIONI. Ci saranno 10 estrazioni al mese riservati alla lotteria cashless (per chi paga in moneta elettronica) e 3 per la lotteria degli scontrini rivolta ai pagamenti in contanti. Due saranno invece le estrazioni annuali: il maxi premio sarà di importo pari a 5 milioni per la lotteria cashless e di 1 milione per la lotteria ordinaria. Tutte le vincite saranno esentasse. In caso di vittoria, si potrà essere avvisati tramite sms (oltre che con Pec).

COME SI PARTECIPA. Prima dell’emissione dello scontrino è necessario chiedere all’esercente di abbinare allo stesso il proprio "codice lotteria", cioè il codice che si ottiene accedendo all’area pubblica del Portale lotteria (www.lotteriadegliscontrini.gov.it).

COME AVERE IL CODICE LOTTERIA. Basta inserire, già da oggi, il codice fiscale nell’area pubblica del portale Lotteria. Una volta generato, il codice lotteria può essere utilizzato per tutti gli acquisti e partecipare a tutte le estrazioni. È sufficiente stamparlo su carta o salvarlo su un dispositivo mobile (come smartphone, tablet, cellulare) e mostrarlo al negoziante al momento dell’acquisto.

CHE COSA DEVE FARE IL COMMERCIANTE. Dovrà trasmettere i dati relativi al contribuente che ha espresso la volontà di partecipare alla lotteria degli scontrini, mediante il registratore telematico ovvero tramite i servizi online dell’Agenzia delle Entrate. Commercianti e artigiani che rifiuteranno di comunicare il codice lotteria e gli ulteriori dati necessari per le estrazioni, potranno quindi essere inseriti nelle liste dei contribuenti a rischio evasione.

CHE COSA GUADAGNANO I COMMERCIANTI. Specifiche estrazioni anche per i negozianti, che concorreranno per l’assegnazione di premi di importo pari a 20mila euro al mese e al maxi premio annuale di 1 milione, a patto di utilizzare strumenti per i pagamenti tracciabili.

Antonio Troise