Harry e sua moglie Meghan (nella foto), il duca e la duchessa del Sussex, hanno abbandonato i social media e non intenderebbero più usare piattaforme come Twitter o Facebook, secondo quanto riporta il "Sunday Times". Una fonte vicina alla coppia citata dal quotidiano ha fatto sapere che i due "non hanno...

Harry e sua moglie Meghan (nella foto), il duca e la duchessa del Sussex, hanno abbandonato i social media e non intenderebbero più usare piattaforme come Twitter o Facebook, secondo quanto riporta il "Sunday Times".

Una fonte vicina alla coppia citata dal quotidiano ha fatto sapere che i due "non hanno intenzione" di utilizzare i social media per la loro nuova organizzazione no profit Archewell Foundation e che è "molto improbabile" un ritorno sulle piattaforme a titolo personale. La coppia sarebbe delusa "dall’odio" incontrato sui social network. Harry e Meghan avevano più di 10 milioni di follower sul loro account Instagram ufficiale, @sussexroyal, dove non vengono pubblicati nuovi contenuti dal marzo scorso. Peraltro, poco tempo fa Harry non aveva mancato di criticare apertamente i social: "Hanno provocato una crisi di odio, una crisi di salute mentale e una crisi della verità nel mondo".

Peraltro, non sono i soli ’vip’ a fare questa scelta. Ed Sheeran, cantautore britannico, ha detto addio alla Rete dopo che i suoi fan lo avevano insultato pesantemente per il suo cameo nella famosa serie tv Il Trono di spade, ma anche per fuggire dallo stress derivato dalla notorietà. Infatti, secondo le statistiche di Spotify, Sheeran si è posizionato secondo tra gli artisti più ascoltati nell’ultimo decennio.

Altro esempio illustre di fuga dalla ’realtà virtuale’ quello di Miley Cyrus, famosa cantante e attrice statunitense: è scomparsa da Instagram. Ci sono poi le star che non usano proprio i social come Angelina Jolie, Brad Pitt, Julia Roberts, Sandra Bullock, Daniel Radcliffe.