"Il green pass per accedere al ristorante è una follia, ma se dovesse essere l’unico modo per evitare le chiusure dei locali, che green pass sia". Lo chef Gianfranco

Vissani e suo figlio Luca rispondono all’unisono sull’ipotesi di fare ricorso a questa strategia nei ristoranti al chiuso. "Se non impariamo a convivere con questa situazione sanitaria varianti incluse, mentre si cammina per uscirne, sarà uno sfacelo per l’Italia. Gli imprenditori non hanno il panno caldo dello stipendio sicuro a fine mese come i politici e ritengono preziosi i propri dipendenti"