Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
3 dic 2021

L’ira del medico: disprezzo i No vax ma li curo

Pesaro, la frustrazione del primario del pronto soccorso. "La libertà di pensiero non c’entra, loro non hanno rispetto per gli altri"

3 dic 2021

Ha scritto su Facebook che i No vax gli fanno schifo, assicurando che continuerà a curarli perché è il suo mestiere. Ma non vuole né parlarci né capire perché non si sono vaccinati. Umberto Gnudi, bolognese, 56 anni, da quasi 2 primario facente funzioni del pronto soccorso dell’ospedale Marche nord di Pesaro, è stato investito da una raffica di insulti dei No vax ma anche da grandi attestati di stima di chi si è vaccinato. Ecco cosa ha scritto: "Cerco di essere il più possibile politicamente corretto. Ma adesso non posso più farlo. All’ennesimo caso di No vax positivo (anziano con figli No Vax, strafottente cinquantenne ’tanto a me non capita’, trentenne palestrato ’con questo fisico non ho paura di niente’) che vuol dire più lavoro e più rischio per noi sanitari stremati, ma soprattutto meno risorse e posti letto per tutti gli altri malati, vittime innocenti di cieca stupidità, ho perso la pazienza! Non voglio più avere a che fare con voi!!! Siete tra i miei ’amici’ di Facebook? Vi prego, se vi è rimasta una briciola di dignità, cancellatevi. Altrimenti, appena me ne accorgo, lo farò io. Venite in Pronto soccorso malati? Vi curerò, è il mio lavoro, ma senza parlarvi. Sappiate che vi disprezzo. Non è questione di libertà di pensiero, ma di rispetto per la comunità. Voi non ne avete, non ne meritate. Avrete le mie cure al meglio che posso, come sempre. Ma sappiate che mi fate schifo". Poi ha corretto il tiro con un secondo post, ma si fa per dire: "Temo che la frustrazione con la quale ho scritto il post lo abbia reso irritante per chi ha idee diverse, e di conseguenza abbia fatto sì che se ne travisasse il messaggio. Chi non mi conosce deriva la sua opinione solo da ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?