Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 mag 2022

L’impero nato da una bustina di tè

14 mag 2022

Nel 1963 i due fratelli Marco e Giorgio Vacchi acquistarono il 52% di una piccola azienda di macchine automatiche appena nata nel Bolognese, la Ima. Inizia allora la storia di una delle più importanti famiglie industriali emiliane. Dalla produzione di macchine automatiche per il confezionamento del tè in sacchetti filtro, settore nel quale Ima è oggi leader mondiale, è partito infatti il successo di un gruppo che oggi conta 6.200 dipendenti in 53 siti produttivi in tutto il mondo. L’azienda da anni è guidata da Alberto Vacchi, figlio di Marco, rimasto presidente onorario dell’azienda. Azionisti senza ruoli operativi sono invece Gianluca e Bernardo, figli di Giorgio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?