4 mar 2022

Libia, scontro tra governi Tre ministri sequestrati

Il governo parallelo della Libia guidato da Fathi Bashagha, che sta cercando di scalzare l’esecutivo di Abdel Hamid Dbeibah a Tripoli, ha prestato giuramento davanti al Parlamento insediato a Tobruk. Ma lo ha fatto senza tre ministri, tra cui quello degli Esteri molto legato all’Italia, Hafed Gaddur, sequestrati da una milizia legata al premier in carica da un anno nella capitale. Il sequestro è stato accompagnato da uno scontro a fuoco ed in serata sono partiti in negoziati per un loro rilascio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?