Il segretario del Partito democratico, Enrico Letta, ha incontrato ieri

a Palazzo Chigi il presidente del Consiglio Mario Draghi.

Durante il colloquio – durato circa un’ora –

il premier e il segretario hanno fatto il punto

sul governo e discusso della situazione in Afghanistan.

In particolare, si è anche trattato dell’emergenza dei profughi che stanno abbandonando il Paese finito in mano ai talebani, dopo la ritirata degli Stati Uniti e delle truppe alleate.

Il colloquio di ieri tra il presidente del Consiglio e il segretario dem è stato definito dal Nazareno come "un incontro prima della ripresa". E infatti è stato uno dei primi in vista della ripresa dei lavori dopo la pausa estiva.