Il presidente della Toscana Eugenio Giani ha assegnato temporaneamente le funzioni di capo di gabinetto al direttore generale della Regione, Paolo Pantuliano. Lo ha annunciato lo stesso governatore. "Non esprimo opinioni su una vicenda seria e complessa – spiega Giani – perché ho piena fiducia nella magistratura, con la speranza che sia fatta chiarezza il prima possibile. Mi preme sottolineare che valuteremo gia’ nelle prossime ore tutti gli interventi opportuni affinché la Regione Toscana possa sviluppare, come ha sempre fatto, un’azione coerente e finalizzata ad evitare qualsivoglia pericolo di infiltrazione".