13 gen 2022

Quarantena, Regioni e medici in pressing: "Senza sintomi? Isolamento breve"

I governatori in coro: 5 giorni per i vaccinati. Alto Adige, con rapido negativo liberi dopo 72 ore

alessandro farruggia
Cronaca

Le Regioni fremono. "Sburocratizziamo la pandemia o bloccheremo il Paese. Bisogna semplificare le procedure per gli asintomatici completamente vaccinati: dopo 5 giorni il positivo senza sintomi deve essere libero di uscire di casa, anche senza tampone e certificato di guarigione. Se il Cts intraprendesse questa linea di non servirebbe contare gli asintomatici". Usa parole nette l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. E non è il solo in una trincea bipartisan. In prima linea c’è il presidente del Veneto, il leghista Luca Zaia. "Noi – spiega – abbiamo avanzato per primi la proposta di non contare i positivi tra gli asintomatici. Chi non ha nulla, non può essere conteggiato". Su posizioni simili il governatore della Toscana, il Pd Eugenio Giani. "L’ipotesi – osserva – va nella direzione per la quale in Toscana abbiamo fatto le tre ordinanze di semplificazione". "La proposta di liberare dopo 5 giorni i positivi senza sintomi – osserva da parte sua l’assessore alla Sanità della Regione Marche, Filippo Saltamartini – è assolutamente condivisibile". "Omicron è come un'influenza". Ora lo dicono anche i numeri: eccoli Zona arancione, Lombardia: riconteggiare i ricoveri. Come può cambiare il bollettino Covid Zona arancione: 8 regioni a rischio, anche la Lombardia. Cosa cambia e differenze Invoca la semplificazione pure il governatore ligure Giovanni Toti, che parla di "pandemia burocratica". "Il governo – propone – decida al più presto di tamponare solo i sintomatici, altrimenti non saremo travolti dai malati, ma dalle carte e dai tamponi". In conferenza delle Regioni il campano Vincenzo De Luca ha invece spinto molto – dopo la battaglia persa con il governo sull’ordinanze con le quali disporre la dad – per ottenere che anche le regioni in arancione (e non solo quelle in rosso) possano decidere la didattica a distanza. Ma altri governatori hanno frenato, sia su ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?