Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
28 feb 2018

Carabiniere spara alla moglie a Latina. Poi uccide le figlie e si toglie la vita

Cisterna di Latina, la donna è ricoverata in ospedale in condizioni gravissime. La coppia si stava separando

28 feb 2018
Un momento della trattativa tra le forze dell'ordine, sul balcone di sinistra, e il carabiniere Luigi Capasso, sul balcone di destra, Cisterna di Latina, 28 febbraio 2018. L'appuntato dei carabinieri è barricato in casa con le due figlie dopo che stamattina ha sparato alla moglie con la pistola d'ordinanza durante una lite. ANSA/MASSIMO PERCOSSI
I negoziatori parlano con Luigi Capasso (a destra), che tiene in ostaggio le figlie (Ansa)
Un momento della trattativa tra le forze dell'ordine, sul balcone di sinistra, e il carabiniere Luigi Capasso, sul balcone di destra, Cisterna di Latina, 28 febbraio 2018. L'appuntato dei carabinieri è barricato in casa con le due figlie dopo che stamattina ha sparato alla moglie con la pistola d'ordinanza durante una lite. ANSA/MASSIMO PERCOSSI
I negoziatori parlano con Luigi Capasso (a destra), che tiene in ostaggio le figlie (Ansa)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?