"La mia vita è navigare da una crisi all’altra. Quando sono andata a Bercy (al ministero di Economia e Finanze della Francia-ndr) poco dopo è arrivata la crisi Lehman, quando sono andata al Fondo monetario internazionale è arrivata l’eurocrisi e ora, quando sono arrivata alla Bce poi è arrivato il Covid. Mio marito mi ha detto: ‘finito questo non andare da nessuna altra parte’".

Lo ha raccontato la presidente della Bce, Christine Lagarde, 65 anni, intervenendo al convegno Hec Talks organizzato dall’École des hautes études commerciales de Paris e dalla European League for Economic Cooperation.

Quanto alle lezioni delle crisi passate e la riposta a questa "Non ci potevamo permettere di muoverci lentamente, di procastinare – ha detto Lagarde – ma abbiamo dovuto essere rapidi ed energici, questa è la prima lezione. La seconda lezione è che bisogna focalizzarsi sulla gente".