Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
18 giu 2022

La Ue cerca casa a Manhattan Affaruccio da 20 milioni di dollari

Undici stanze e un cortile, ospiterà il capo della missione di Bruxelles all’Onu

18 giu 2022
Il lussuoso interno dell’appartamento che potrebbe comprare l’Unione europea
Il lussuoso interno dell’appartamento che potrebbe comprare l’Unione europea
Il lussuoso interno dell’appartamento che potrebbe comprare l’Unione europea
Il lussuoso interno dell’appartamento che potrebbe comprare l’Unione europea
Il lussuoso interno dell’appartamento che potrebbe comprare l’Unione europea
Il lussuoso interno dell’appartamento che potrebbe comprare l’Unione europea

L’Ue vuole acquistare una casa da 20 milioni di euro a Manhattan come residenza del capo della missione di Bruxelles all’Onu. Secondo quanto riporta Politico, si tratta di una townhouse - una casa a schiera - nell’Upper East Side, a Manhattan, con 11 stanze e un ampio cortile interno. La proprietà al 138 East della 65esima Strada si distingue per i suoi ostentati ornamenti, scrive il sito, sottolineando che la sala da pranzo ha una "carta da parati rivestita in pelle" di Ralph Lauren, il cortile ha una griglia in muratura e un braciere in pietra e in una stanza c’è pure un tappeto con la bandiera britannica, poco adatto dopo la Brexit. In totale i lavori di ristrutturazione hanno richiesto tre anni e sono costati circa 7 milioni di dollari, secondo il Wall Street Journal.

Il braccio diplomatico dell’Ue, intanto, ha fatto sapere che la proprietà rappresenta il "miglior rapporto qualità-prezzo" e aiuta a portare l’Unione alla pari con le residenze diplomatiche dei singoli paesi. Inoltre sostiene che "le condizioni del mercato immobiliare di New York sono tali che un acquisto è finanziariamente più interessante dell’affitto".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?