"La tutela delle donne è una priorità assoluta per il governo, che intende affrontare l’odioso problema della violenza di genere in tutti i suoi aspetti, dalla prevenzione al sostegno alle vittime", afferma il premier Mario Dragi, annunciando, in occasione della giornata mondiale del 25 novembre, che "il governo stanzia nuove risorse per aiutare le donne, per accompagnarle nel percorso di uscita dalla violenza, per favorirne l’indipendenza economica a difesa dei loro diritti e della nostra società".