28 gen 2022

La storia si ripete: generazioni ferite

1 Anno spartiacque

Il 1976 segnò una svolta

nelle dinamiche della contestazione giovanile.

Una parte di quella generazione abbandonò

le piazze per scegliere

la lotta armata

2 L’arrivo del punk

Col finire degli anni ’70

la scena giovanile

cambiò pelle: la musica

barocca del progressive

cedette il passo al punk.

Un’anarchia che contaminò la cultura

3 L’impatto del virus

La pandemia ha compresso la socialità

dei ragazzi, costretti a seguire le lezioni a distanza e limitati nelle loro attività sociali,

dallo sport al cinema

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?