Al Congresso di Sinistra Italiana, il leader Fratoianni afferma di voler creare una nuova forza, la Rete degli Ecologisti e della Sinistra. Il ministro Speranza (Articolo 1) però vuole allargare con un progetto di una nuova costituente,

al quale potrebbe aggiungersi anche il M5s. "Il mondo è cambiato", dice il ministro e questo riguarda tutti: Pd, Articolo 1, Leu.

L’ampio schieramento piace anche al vicesegretario dem Orlando che fa capire però di non voler includere Sinistra Italiana: meglio lasciarla a una strada più ’radicale’.