Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
27 mar 2022

La Regina (da giovane) in prima pagina L’omaggio di Vogue per i 70 anni di regno

27 mar 2022

È il volto di una Regina ancora giovanissima, pulito e solare. E neanche la foto in bianco e nero che lo ritrare può offuscarne la bellezza. Un volto, impreziosito dalla corona con diamanti, che merita la prima copertina di Vogue. La prestigiosa rivista di moda, infatti, nell’edizione britannica in uscita martedì prossimo, ha deciso di omaggiare Elisabetta II per celebrare il Giubileo di Platino. La regina Elisabetta, oggi 95enne, è una delle donne più fotografate al mondo: il suo volto è su quadri, francobolli e banconote, ma è la prima volta che arriva sulla copertina di Vogue. La foto risale al 1957 e venne scattata da Antony Armstrong Jones, cognato della regina. Ciò che colpisce nel ritratto è la corona, il simbolo del potere e della regalità. Non si tratta di un diadema qualsiasi, ma del famoso diadema di stato di Giorgio IV, tempestato di diamanti.

La particolarità della corona è che è stata creata per un uomo: fu Giorgio IV (1762-1830) a commissionare il pezzo all’allora gioielliere di corte Rundell, Bridge and Rundell per la sua incoronazione nel 1821. Il Principe reggente, come era conosciuto dal 1811 quando ereditò il regno dal padre malato, Giorgio III, era famoso per la sua atavica passione per i gioielli e per le spese sregolate in diamanti e altri lussi. La sua incoronazione fu, non a caso, un evento sfarzoso, e naturalmente altrettanto splendida doveva essere la corona che avrebbe indossato nella processione verso l’Abbazia di Westminster. Il costo del diadema ammontava all’allora esorbitante somma di 8.216 sterline, e includeva un prestito di 800 sterline per i diamanti – fino al regno della regina Vittoria le pietre venivano regolarmente noleggiate per le incoronazioni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?