Martedì 18 Giugno 2024

La protesta dei trattori prosegue in tutta Italia. Bruciata la bandiera Ue

Proteste agricoltori in Italia: manifestazioni a Torino, Alessandria, Trento, Metapontino e Avellino. Bandiera europea bruciata. Trattori invadono autostrade senza bloccare traffico. Manifestazioni in tutto il Paese continueranno. (159 caratteri)

La protesta dei trattori prosegue in tutta Italia. Bruciata la bandiera Ue

La protesta dei trattori prosegue in tutta Italia. Bruciata la bandiera Ue

Ancora proteste degli agricoltori in Italia. Domenica in piazza a Torino, con una manifestazione e un corteo, dove è anche stata bruciata una bandiera dell’Europa; ad Alessandria, dove è stata programmata una mobilitazione fino al 3 febbraio. Trattori anche a Trento, nel Metapontino e ad Avellino dove oggi è previsto un corteo che si concluderà sulla A16 Napoli-Canosa. Sulla A1 i trattori hanno nuovamente invaso il piazzale appena fuori l’autostrada, sul prato della rotatoria centrale, e hanno attraversato le strade che portano al casello senza comportare il blocco del traffico.

"Abbiamo iniziato il 22 e andremo a oltranza con le manifestazioni in tutto il Paese", dice da Torino Danilo Calvani che guida il Comitato degli agricoltori traditi, intervenuto dal palco in piazza Castello dove è stata organizzata una iniziativa per l’agricoltura italiana firmata dalla ‘Variante torinese’ nata nel 2020 per opporsi alle restrizioni e ai vaccini contro il Covid e dal Comitato per i diritti umani Piemonte.