2 apr 2022

La portavoce di Biden lascia la Casa Bianca Condurrà uno show sulla tv dei Dem

Jen Psaki, diventata in queste settimane la voce e il volto degli Stati Uniti nel conflitto ucraino, lascerà la Casa Bianca nelle prossime settimane per andare a lavorare con il network progressista Msnbc. Lo rivela il sito Axios, specificando che per quanto il contratto non sia stato ancora firmato, Pskai ha già informato la Casa Bianca della sua prossima uscita – che dovrebbe avvenire a maggio – e del suo prossimo incarico televisivo. Ora sono in corso delle consultazioni con l’ufficio legale della Casa Bianca, precisano ancora le fonti, per garantire che il processo rispetti le regole etiche imposte ai dipendenti pubblici. Secondo Axios, Psaki dovrà condurre un show su Peacock, la piattaforma streaming di Msnbc, e parteciperà ad altri show dell’emittente. Interpellata dalla Cnn, la Casa Bianca ha detto: "Jen è qui e lavora sodo ogni giorno per il presidente per rispondere alle vostre domane ed è questo il suo focus". Prima di diventare portavoce di Biden, Psaki ha lavorato nell’amministrazione Obama come direttore della comunicazione e portavoce del dipartimento di Stato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?