Ancora una maxi-rissa tra giovanissimi nel centro di Roma. Dopo il mega assembramento di sabato scorso sfociato in calci e pugni al Pincio, ieri il copione si è replicato. A Villa Borghese, due gruppi di ragazzi si sono fronteggiati e picchiati. Erano una ventina; 10 di loro, tutti minorenni, sono stati fermati dalla polizia, poi identificati e riaffidati ai genitori. Nessun ferito. A Venezia una quarantina di adolescenti si sono picchiati in campo Bella Vienna, alle spalle di Rialto, luogo dello spritz.