18 feb 2022

La ’ndrangheta si espande in Lazio: arresti e perquisizioni

ROMA

La ’ndrangheta alla conquista del Lazio. Alcune ’ndrine di primissimo piano come quelle di Santa Cristina in provincia di Reggio Calabria e di Guardavalle in provincia di Catanzaro da tempo si stavano distinguendo nella rapida espansione sul litorale romano. Cocaina e ancora cocaina: 258 i chili di stupefacente fatti arrivare a Roma nel 2018. E mezza tonnellata prenotata per il viaggio successivo, addirittura con un veliero. Una lunga indagine della Dda e ieri, finalmente, è arrivata la risposta dello Stato: 65 arresti e una serie di perquisizioni negli uffici dei comuni di

Anzio e Nettuno. L’obiettivo è di acquisire ulteriori documenti che dimostrino la contiguità tra gli uomini dei clan e gli amministratori locali.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?