1 La famiglia

Nunzia Alleruzzo era figlia di Giuseppe ’Pippo’ Alleruzzo, morto anni fa: un capomafia diventato collaboratore

di giustizia dopo che la moglie e un figlio erano stati uccisi

da una famiglia rivale a cui

era affiliato Giovanni Messina, tra gli amanti della donna.

2 L’omicidio

Il 30 maggio 1995 Alessandro Alleruzzo (che all’epoca

ha 21 anni) va a prendere

la sorella, lascia il bambino

in custodia dell’altra sorella Rita e la trascina in campagna:

qui le spara due colpi

alla testa e la getta

in un pozzo profondo.