Il secondogenito di Gheddafi Saif al Islam, 49 anni
Il secondogenito di Gheddafi Saif al Islam, 49 anni

Il presidente russo Vladimir Putin punta a portare Saif al Islam Gheddafi, 49 anni, alla guida della Libia e sta facendo pressioni sul generale Khalifa Haftar perché sostenga il secondogenito dell’ex leader Muammar Gheddafi alle prossime elezioni di dicembre. È quanto scrive Bloomberg, citando tre fonti al corrente delle iniziative russe.Tuttavia altre fonti libiche hanno fatto sapere che lo stesso Haftar starebbe prendendo in considerazione una propria candidatura. Una fonte vicina al Cremlino ha sottolineato invece che Putin considera la Libia "una questione profondamente personale e sente la responsabilità per Saif al-Islam", dopo l’uccisione del padre nel 2011 sostenuta dalla comunità internazionale con un voto all’Onu.