1 La vittima

Sarah Wisnosky (foto), studentessa di 17 anni,

fu uccisa la notte del 22 settembre 1993 a Norfolk (Virginia). La ragazza aveva una relazione

con Barnabei.

2 L’arresto

Barnabei fu arrestato pochi giorni dopo il delitto, nell’Ohio. Condannato a morte, il caso cominciò a crescere di notorietà. Barnabei si professò innocente.

3 Il processo

Barnabei richiese un esame del Dna: i risultati svanirono. Testimoni affermarono di essere stati spinti a deporre contro di lui. A settembre

2000 venne giustiziato.