Finite le vacanze,

riparte in salita il cantiere

della federazione

del centrodestra

di governo. Una riunione tra ministri e capigruppo di Lega e FI si terrà entro il mese di settembre, annuncia fiducioso

il coordinatore FI Antonio Tajani. Ma non tutti

nel suo partito sono sulla stessa linea. "Il primo passo per una maggiore integrazione è fare chiarezza su vaccini e Green pass, la linea di FI è chiara, quella di altri meno", l’affondo della ministra azzurra Mara Carfagna. Le fibrillazioni si accompagnano a quelle, per la leadership, tra Lega e Fd’I,

stimato primo partito