Iva Zanicchi, detta l’aquila di Ligonchio, ha 81 anni
Iva Zanicchi, detta l’aquila di Ligonchio, ha 81 anni

"Sono scappata dalle avance di Alberto Sordi", ha rivelato Iva Zanicchi, 81 anni. "Mi volle madrina per la prima di un film, a Bologna – prosegue–. Aveva prenotato una suite – prosegue – e quando arrivai lì mi chiamò e mi disse: ‘Iva come stai? Se vieni qui, ti faccio vedere la mia collezione di farfalle’. Io, che sono astemia, a cena avevo un po’ bevuto e ci andai. All’inizio parlammo un po’, poi mi prese, mi buttò sul letto e io dissi: ‘No, dai, Alberto. Non così. Vado un attimo in camera e mi metto comodà, perché ero ancora in abito da sera. Che vigliacca che sono stata, Alberto perdonami! Andai in camera, chiamai il mio impresario e utilizzando la scusa di una zia anziana, che ho fatto morire una decina di volte, andai via. Lui poi mi disse: A Zanì, non sai che te’ sei persa".