1 La battaglia di Anita

Nei mesi scorsi ha destato

clamore la storia di Anita,

una ragazzina di dodici anni

che, per protestare contro

l’obbligo di didattica

a distanza, ha deciso

di seguire le lezioni

seduta sul suo banco

fuori dal suo istituto a Torino

2 L’occupazione del Parini

A gennaio è andata in scena

l’occupazione di uno dei licei

simbolo di Milano, il Parini

Decine di studenti sono entrati nell’istituto, nonostante la chiusura forzata, per dire no alla didattica a distanza,

rea di privare della socialità

le nuove generazioni

3 Sit-in a Bologna

La scorsa settimana la protesta contro la dad

si è spostata, invece,

nel capoluogo emiliano:

in piazza Maggiore genitori

ed insegnanti hanno alzato

la voce conto il disagio

prodotto dalle video lezioni

sui giovani studenti