13 apr 2022

Kiev respinge il presidente tedesco

"Il mio presidente e il governo sarebbero molto felici se il cancelliere Olaf Scholz visitasse Kiev": lo ha detto l’ambasciatore ucraino a Berlino, Andrij Melnyk. In un’eventuale visita si parlerebbe anche di armi, anche se finora il cancelliere tedesco è stato piuttosto cauto. Proprio ieri Kiev si era invece opposta all’ipotesi di una visita imminente del presidente della Repubblica tedesco, Frank-Walter Steinmeier, perché considerato in passato troppo vicino a Mosca. Lo stop è stato confermato dallo stesso Steinmeier: "Ero pronto, ma a quanto pare, e devo prenderne atto, la visita non era gradita a Kiev".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?