Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
26 mag 2022

Kate Moss sbugiarda Amber Heard: "Johnny Depp mai violento con me"

La top model ha testimoniato nella causa intentata dall’attore contro la ex "Ho avuto una relazione con Johnny, non è vero che mi spinse dalle scale"

26 mag 2022

 

Kate Moss difende Johnny Depp nel processo intentato dall’attore contro l’ex moglie Amber Heard. La top model britannica ha smentito che il suo ex compagno l’abbia spinta giù da una scala durante una vacanza in Giamaica negli anni della loro relazione. Moss è stata chiamata a testimoniare nella causa avanzata da Depp per diffamazione che lo vede contrapposto alla Heard.

"Ho avuto una storia con lui", ha detto la modella quando l’avvocato di Depp, Ben Chow, le ha chiesto come conoscesse l’attore. Da qui poi la deposizione si è spostata sulla presunta aggressione e, più in generale, su eventuali violenze patite dalla Moss per mano di Depp. "Non mi ha mai spinta, né lanciata giù da una scala", ha detto la top model, collegandosi in video dal Regno Unito con l’aula del processo a Fairfax, vicino a Washington. Depp ha portato la sua ex moglie a giudizio dopo che lei lo aveva accusato di aver subito violenze coniugali: chiede 50 milioni di risarcimento. Dal canto suo la Heard controattacca e chiede il doppio, insistendo sulle violenze subite negli anni del matrimonio.

Approfondisci:

Processo Depp-Heard, arriva il verdetto. L'attore non sarà in aula

Durante la sua deposizione del 5 maggio lei stessa aveva detto di aver sentito dire che l’ex marito aveva spinto la Moss per le scale. I due sono stati insieme fra il 1994 e il 1998 e, nel corso di una vacanza in Giamaica, la britannica fu vittima di un incidente: cadde da una scala. Ma, come la diretta interessata ha spiegato ieri nella sua testimonianza, si è trattato di uno scivolone, mentre Depp, che era davanti a lei, l’ha subito soccorsa. "Stavamo uscendo dalla stanza e Johnny era uscito prima di me – sono state le sue parole –. C’era stato un temporale e sono scivolata giù per le scale. Mi feci male alla schiena. Ho urlato perché non sapevo cosa fosse successo e mi faceva male". Moss ha aggiunto che Depp è tornato di corsa indietro per aiutarla, "mi ha portato nella mia stanza e poi mi ha fatto vedere da un medico". E, quando il team legale di Depp le ha chiesto se lui l’avesse mai spinta giù dalle scale, la donna ha risposto: "No, non mi ha mai spinto, preso a calci o buttato giù dalle scale".

Il processo, iniziato l’11 aprile scorso, terminerà il dibattimento venerdì. L’esito resta ancora molto incerto.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?