di Remy Morandi Meglio tardi che mai. Avrà pensato questo il buon vecchio Frank Sinatra quando alla tenera età di 80 anni (è morto due anni e mezzo dopo) prese all’improvviso tra le braccia l’allora 21enne Kate Moss e la baciò in bocca. A narrare il breve ma intenso flirt tra “il nonno“ e “la nipotina“ è la stessa supermodella inglese ai microfoni di VogueTV. Sulla notizia, già diffusa anni fa, l’icona della moda è voluta però tornare a precisare: "Ero stordita dall’emozione. Sono svenuta". Ma procediamo con calma e vediamo come andarono i fatti. Siamo a Hollywood, anno 1995. È...

di Remy Morandi

Meglio tardi che mai. Avrà pensato questo il buon vecchio Frank Sinatra quando alla tenera età di 80 anni (è morto due anni e mezzo dopo) prese all’improvviso tra le braccia l’allora 21enne Kate Moss e la baciò in bocca. A narrare il breve ma intenso flirt tra “il nonno“ e “la nipotina“ è la stessa supermodella inglese ai microfoni di VogueTV. Sulla notizia, già diffusa anni fa, l’icona della moda è voluta però tornare a precisare: "Ero stordita dall’emozione. Sono svenuta". Ma procediamo con calma e vediamo come andarono i fatti.

Siamo a Hollywood, anno 1995. È l’ottantesimo compleanno di Frank Sinatra. Il cantante ha organizzato una super festa, con invitati esclusivi e stelle da tutto il mondo. Tra queste c’è la modella Kate Moss, 21 anni, insieme al suo ex fidanzato, l’attore Johnny Depp. I due, insieme, si divertono alla festa. Parlano con gli altri vip, ballano, cantano. Ma a un certo punto Kate rimane da sola. Fuma una sigaretta. Qualcuno la sta fissando. Lei se ne accorge. Lui si avvicina. È Frank. "Mi ha notata e si è diretto verso di me – racconta la modella oggi 46enne – Si è avvicinato con tutta la sua security, così Johnny non poteva raggiungermi. Eravamo circondati".

A quel punto ’The Voice’ le rivolge la parola: "Come stai, piccola signora?". La 21enne risponde: "Auguri di buon compleanno". Ma gli auguri non bastano. Il cantante vuole il suo regalo. "Si è lanciato verso di me – racconta ancora lei – e mi ha baciato sulle labbra. Poi mi ha offerto una sigaretta senza filtro. Ero completamente stordita. Sono svenuta. Lui è stato favoloso. C’era ancora quel luccichio nei suoi occhi... incredibile".

La storia raccontata ai microfoni di Vogue – che ha messo Kate in copertina per il numero di gennaio 2021 – termina così ma la modella continua a parlare soffermandosi sulla figlia Lila Grace e sul suo debutto in passerella per la sfilata di Miu Miu, l’anno scorso. "È stato davvero emozionante vedere Lila in passerella – ha ammesso la mamma – ma ero anche molto nervosa per lei. Ero seduta al tavolo della cucina e c’erano Katie England, Rosemary e altre amiche. Stavamo aspettando che iniziasse lo spettacolo e quando lei è uscita, abbiamo iniziato a sussultare: ’Lo sta facendo, lo sta facendo!’ Ero così orgogliosa".

Ora la figlia Lila, nata dalla relazione della top model con l’ex compagno Jefferson Hack, ha 18 anni. E a quanto dice la mamma "mette già le mani nel mio armadio". Ma poco importa, continua Kate. "Del resto io ho conservato la maggior parte delle mie cose per lei".

Una mamma premurosa. Ma chissà cosa ne pensa Lila del bacio della madre all’ottantenne Frank Sinatra. Lila ha 18 anni, la mamma quando fu sorpresa dal gesto di "The Voice" ne aveva 21. Età simile. Si farebbe baciare anche lei da un vecchietto, nonostante quel signore sia niente meno che Frank Sinatra? Chissà.

L’unica cosa certa in questa storia è la fortuna di Frank di aver concluso alla grande, con un invidiabile bacio alla bellissima Kate.