L’ex presidente americano Jimmy Carter, 96 anni, con la moglie Rosalynn, 93
L’ex presidente americano Jimmy Carter, 96 anni, con la moglie Rosalynn, 93
di Giampaolo Pioli Dopodomani Jimmy Carter e Rosalynn celebreranno il loro 75° anno di matrimonio. Il 39° ex presidente degli Stati Uniti, che oggi ha 96 anni, e la moglie, 93, sono in assoluto la coppia più longeva che abbia mai abitato alla Casa Bianca. Il loro unico mandato, dal 1977 al 1981, fu interrotto bruscamente dalla crisi con l’Iran e dal fallito tentativo di liberazione degli ostaggi americani nelle mani degli studenti dell’ayatollah Komeini: Carter precipitò nei sondaggi e aprì la strada al successo di Ronald Reagan. Pur tornando umiliati tra le loro piantagioni di noccioline non lontano da...

di Giampaolo Pioli

Dopodomani Jimmy Carter e Rosalynn celebreranno il loro 75° anno di matrimonio. Il 39° ex presidente degli Stati Uniti, che oggi ha 96 anni, e la moglie, 93, sono in assoluto la coppia più longeva che abbia mai abitato alla Casa Bianca. Il loro unico mandato, dal 1977 al 1981, fu interrotto bruscamente dalla crisi con l’Iran e dal fallito tentativo di liberazione degli ostaggi americani nelle mani degli studenti dell’ayatollah Komeini: Carter precipitò nei sondaggi e aprì la strada al successo di Ronald Reagan.

Pur tornando umiliati tra le loro piantagioni di noccioline non lontano da Atlanta, i Carter non smisero mai di essere degli attivisti e dei sostenitori della democrazia nel mondo, dando un forte appoggio a poveri e malati di mente, nonché per il diritto di tutti alla salute. La Carter Foundation, che porta il nome di entrambi, dagli anni Ottanta a oggi si è imposta a livello internazionale come una delle organizzazioni che monitorizza e certifica la correttezza dei processi elettorali, spesso in parallelo e in collaborazione con le Nazioni Unite.

Quando Violeta Chamorro, nel 1990, in Nicaragua riuscì a conquistare la presidenza battendo Daniel Ortega, fu Jimmy Carter a certificare che le elezioni si erano svolte regolarmente: allo sconfitto non rimase che accettare pacificamente il risultato alle 5 del mattino.

Lo stesso avvenne in molti altri Paesi, soprattutto in centro America e in America Latina. E mentre Jimmy faceva la spola da un continente all’altro, Rosalynn era impegnata come attivista in favore delle famiglie e delle donne. Pochi giorni fa, in una delle ultime interviste concesse alla rete ABC, Jimmy e Rosalynn hanno rivelato uno dei segreti della loro longevità non solo matrimoniale.

"Prima di andare a letto da più di 60 anni, leggiamo ad alta voce un brano della Bibbia. E ci vogliamo addormentare sempre senza rabbia dentro". Protagonista di una presidenza controversa, Carter, dopo la Casa Bianca ha sempre ricoperto un ruolo di padre nobile e intoccabile del partito democratico. Al suo fianco l’ex first lady non ha mai abbandonato le iniziative sociali e con lo stesso spirito ha cresciuto i loro 4 figli. Dopo una brutta caduta in casa, poco più di un anno fa, Carter per mesi era destinato a muoversi su una sedia a rotelle, ma la sua determinazione ha prevalso, tanto che le sue parole sono state usate nella campagna per la diffusione della vaccinazione anti-Covid.

Jimmy, che trascorse la sua esperienza militare come ufficiale di marina a bordo di un sommergibile, conobbe Rosalynn nella stessa piccola città della Georgia dove entrambi sono nati e cresciuti. E dove sono tornati a vivere dopo la Casa Bianca. "La mia più importante decisione non è stata in qualità di capo di Stato o come ufficiale di marina con delle testate nucleari a bordo, – dice, ancora oggi, l’ex presidente – bensì scegliere Rosalynn come compagna della mia vita Ha funzionato e ne sono orgoglioso. E Rosalynn aggiunge: "Pur facendo tante cose insieme, ciascuno deve avere il proprio spazio. Solo così si forma una perfetta partnership"