Venerdì 19 Luglio 2024

Jacobs querelato dalla società di Fedez perché ne contestò la professionalità. Ora il campione rischia il processo

Fedez ha querelato Marcell Jacobs per diffamazione aggravata. La Procura di Brescia ha depositato l’avviso di conclusione delle indagini, con possibile richiesta di rinvio a giudizio. Jacobs aveva criticato la gestione della sua immagine da parte della società di Fedez.

Jacobs querelato dalla società di Fedez perché ne contestò la professionalità. Ora il campione rischia il processo

Jacobs querelato dalla società di Fedez perché ne contestò la professionalità. Ora il campione rischia il processo

Fedez ha querelato Marcell Jacobs, che ora rischia di finire sotto processo per diffamazione aggravata. La Procura di Brescia, tramite il sostituto procuratore Giovanni Tedeschi, ha depositato l’avviso di conclusione delle indagini e, a breve, potrebbe arrivare la richiesta di rinvio a giudizio. I fatti risalgono al 2021, anno del trionfo del velocista azzurro nei 100 metri e nella 4x100 alle Olimpiadi: Jacobs aveva deciso di affidare la gestione della sua immagine alla Dome srl, società amministrata dalla madre di Fedez, Annamaria Berrinzaghi. In un’intervista il campione accusò la società di Fedez di non aver curato i suoi interessi nel modo migliore. "Non hanno mai sviluppato un progetto – aveva detto – Quando vinsi a Tokyo erano al mare e non gliene fregava niente". Berrinzaghi e Fedez querelarono Jacobs per diffamazione.