Isabella De Bernardi e Carlo Verdone in una scena di 'Un sacco bello'
Isabella De Bernardi e Carlo Verdone in una scena di 'Un sacco bello'

Roma, 26 maggio 2021 - Addio alla ragazza hippy di 'Un sacco bello': è morta l'attrice Isabella De Bernardi. Aveva solo 57 anni. A diffondere la notizia è lo stesso Carlo Verdone in un video su Facebook: "Oggi mi hanno avvertito che Isabella De Bernardi, la Fiorenza di 'Un sacco bello' purtroppo non c'è più. Resterà sempre per me una cara amica, un'attrice che mi ha esaltato una sequenza importante, una persona spiritosa che resterà sempre nell'immaginario collettivo". 

Nata a Roma il 12 luglio 1963, Isabella era figlia dello sceneggiatore Piero, ed esordì nel cinema proprio con Carlo Verdone, e sotto la guida dello stesso regista fece delle apparizioni in 'Borotalco' (1982), 'Il bambino e il poliziotto' (1989) e 'Il Marchese del Grillo' (1981). 
Isabella De Bernardi, che era anche pubblicitaria, era ancora nota - a distanza di oltre 40 anni - proprio per il ruolo della fidanzata hippy di Carlo Verdone in Un Sacco Bello (1980). 
L'attrice aveva partecipato anche a una delle prime serie lunghe italiane, I ragazzi della III C, ma è con la hippy dalla parlata biascicata, dalle parolacce facili in romanesco ('a fasciò diceva al padre di Carletto ossia Mario Brega, oppure !"…A st****o, punto esclamativo") che riuscì a dare una specie di istantanea d'epoca rimanendo a quella ragazzina legata per sempre. Lasciò il cinema per trovare la sua strada nella passione per il disegno e la grafica: fino a divenire direttrice artistica presso l'agenzia Young & Rubicam e art director. È scomparsa oggi prematuramente per un male incurabile.