1 L’intervista

Dopo la crisi, ora Renzi rischia

di far affondare la nomina

del magistrato Domenico Manzione (nella foto a destra)

In un’intervista a Report

il magistrato aveva raccontato di essere stato sottosegretario all’Interno nel governo Letta grazie all’amicizia con Renzi

2 La pratica

Quelle parole ieri sono costate

al magistrato lo stop alla nomina a procuratore di Lucca

che era stata proposta all’unanimità dalla Commissione per gli incarichi direttivi, per la seconda volta,

dopo che il plenum aveva già bloccato la pratica un anno fa

3 La relatrice

La relatrice della sua nomina

Loredana Miccichè ha chiesto il rinvio in Commissione: "Non

c’è alcun male a essere amici di politici, ma dire esplicitamente di essere stato nominato sottosegretario per un’amicizia, non mi consente

di sostenere questa nomina"